Denuncia impostato nella violazione della base militare dell’Ohio

È stata fissata una data di condanna per un uomo che ha ammesso di provocare l’evacuazione di due edifici presso la più grande base militare dell’Ohio.

Edward Novak si è dichiarato colpevole nel tribunale federale di Dayton a febbraio per accusare di violazione di legge, guidando sotto l’influenza e comportamento disordinato.

Altre spese, tra cui assalto, falsi allarmi e fuga di un ufficiale di polizia, sono stati abbandonati.

Il giudice magistrato Michael Newman ha stabilito il giudizio per il 26 aprile.

Un messaggio è stato lasciato per il pubblico difensore di Novak che cerca di commentare.

Le autorità dicono che l’uomo disarmato di Beavercreek è entrato in un edificio sicuro alla base aeronautica di Wright-Patterson nel novembre del 2015 dopo aver guidato passato le guardie in un cancello di sicurezza.

I funzionari di base dicono che le intrusioni e le evacuazioni delle costruzioni hanno ostacolato le operazioni alla base vicino a Dayton per ore.